Pneumatici, il dilemma tra economia e qualità

Pneumatici, il dilemma tra economia e qualità

Pneumatici carrelli elevatori A differenza di quanto si pensa, preferire pneumatici economici per i propri carrelli non si traduce in un vero risparmio. E, anzi, può compromettere la stabilità dei mezzi.

Carrelli elevatori e pneumatici, una relazione stretta che gioca un ruolo fondamentale nella stabilità e nella sicurezza dei mezzi.

Erroneamente si è portati a pensare che un tipo di pneumatico valga l’altro. E che non sia necessario prestare attenzione alla qualità di quelli impiegati. Niente di più sbagliato.

E’ provato che la scelta di pneumatici economici è in grado di influenzare negativamente la produttività. Con una dispersione di risorse che rende il risparmio iniziale del tutto inutile.

La differenza tra pneumatici economici e di qualità non salta immediatamente agli occhi: all’apparenza sono uguali. Eppure, la distanza che li separa diventa palese una volta che […]

Le nostre news

Pneumatici carrelli elevatori A differenza di quanto si pensa, preferire pneumatici economici per i propri carrelli non si traduce in un vero risparmio. E, anzi, può compromettere la stabilità dei mezzi.

Carrelli elevatori e pneumatici, una relazione stretta che gioca un ruolo fondamentale nella stabilità e nella sicurezza dei mezzi.

Erroneamente si è portati a pensare che un tipo di pneumatico valga l’altro. E che non sia necessario prestare attenzione alla qualità di quelli impiegati. Niente di più sbagliato.

E’ provato che la scelta di pneumatici economici è in grado di influenzare negativamente la produttività. Con una dispersione di risorse che rende il risparmio iniziale del tutto inutile.

La differenza tra pneumatici economici e di qualità non salta immediatamente agli occhi: all’apparenza sono uguali. Eppure, la distanza che li separa diventa palese una volta che il carrello elevatore viene caricato dei pesi.

A quel punto, le gomme di scarsa qualità sottrarranno stabilità al mezzo, che inizierà a sbandare pericolosamente. Queste oscillazioni faranno perdere fiducia all’operatore, che, per paura di perdere il controllo del mezzo, sarà portato a rallentare il ritmo di lavoro.

La scelta di pneumatici economici è dettata unicamente dal costo più contenuto. Ma si tratta di un risparmio illusorio. Sulla lunga distanza, si può rivelare persino più  costoso impiegare queste gomme. Sia per i ritmi di lavoro più blandi, sia per lo spreco di energia.

L’uso di pneumatici di qualità elevata, invece, consente di sfruttare al massimo la carica della batteria o il serbatoio di carburante, a seconda del tipo di alimentazione del mezzo. Inoltre, la scelta del tipo di pneumatico è cruciale per la prestazione richiesta.

Esistono infatti:

  • Quelli progettati per aumentare la stabilità  e, quindi, il rendimento;
  • Quelli più resistenti all’usura e più indicati per risparmiare energia.

Per questo motivo, scegliere gli pneumatici più adatti significa stabilire delle priorità e capire, in base alle caratteristiche dell’ambiente di lavoro, quale può essere la tipologia più idonea. Ad esempio, se si ha a che fare con superfici poco stabili e rovinate, è meglio preferire uno pneumatico più confortevole. Se si deve lavorare su superfici di buona qualità, si può anche impiegare uno pneumatico meno morbido e più stabile.

Hai bisogno di una consulenza sul tipo di pneumatico da scegliere e sulla corretta manutenzione? Contattaci oppure vieni a trovarci nella nostra sede di Bentivoglio.

Back to top