CELLULARE E CARRELLI ELEVATORI: VALUTAZIONE DEL RISCHIO

CELLULARE E CARRELLI ELEVATORI: VALUTAZIONE DEL RISCHIO

cellulare e carrelli elevatoriE’ una reazione istintiva: ci troviamo alla guida, ci sporgiamo un attimo per raggiungere un oggetto che rischia di cadere nell’abitacolo, distogliamo lo sguardo dal percorso…. e in men che non si dica abbiamo già causato involontariamente un incidente. Ancora più spesso, però, ci distraiamo con il cellulare: una chiamata di lavoro, la notifica da un social network, il messaggio di un amico possono rubarci qualche istante di attenzione con esiti disastrosi.

I pericoli connessi all’utilizzo di dispositivi mobili alla giuda sono spesso sottovalutati sulle strade, figuriamoci nei magazzini o negli spazi di lavoro, quando si è alla guida di carrelli elevatori che viaggiano a velocità molto ridotte rispetto alle auto e che vengono utilizzati quotidianamente. Eppure proprio l’eccessiva sicurezza può portare a sottostimare la possibilità di incidenti, mettendo così in pericolo l’incolumità nostra […]

Le nostre news
cellulare e carrelli elevatoriE’ una reazione istintiva: ci troviamo alla guida, ci sporgiamo un attimo per raggiungere un oggetto che rischia di cadere nell’abitacolo, distogliamo lo sguardo dal percorso…. e in men che non si dica abbiamo già causato involontariamente un incidente. Ancora più spesso, però, ci distraiamo con il cellulare: una chiamata di lavoro, la notifica da un social network, il messaggio di un amico possono rubarci qualche istante di attenzione con esiti disastrosi.

I pericoli connessi all’utilizzo di dispositivi mobili alla giuda sono spesso sottovalutati sulle strade, figuriamoci nei magazzini o negli spazi di lavoro, quando si è alla guida di carrelli elevatori che viaggiano a velocità molto ridotte rispetto alle auto e che vengono utilizzati quotidianamente. Eppure proprio l’eccessiva sicurezza può portare a sottostimare la possibilità di incidenti, mettendo così in pericolo l’incolumità nostra e di chi ci lavora accanto,soprattutto quando è in atto uno spostamento merci.

Dato che in molti paesi non è illegale utilizzare il cellulare alla guida di un carrello elevatore, spetta alla direzione intervenire. La prima cosa da fare è elaborare una valutazione del rischio per stimare se le chiamate possono essere effettuate e in quali casi specifici. Ad esempio, potrebbe essere opportuno vietare le telefonate personali e legittimare solo quelle di natura lavorativa. Ancor più saggio sarebbe valutare l’acquisto di un kit vivavoce o di un sistema di comunicazione ancora più sicuro, specifico per l’utilizzo nei magazzini. Ma questo non è l’unico accorgimento da adottare: in sede di acquisto di un carrello elevatore nuovo, ad esempio, sarebbe bene includere nelle specifiche richieste anche la quantità  e la qualità di spazio disponibile per riporre gli oggetti che gli operatori solitamente portano con sé, come penne, forbici, porta-nastro, blocco per gli appunti, tazze, lattine, bottiglie e, ovviamente, anche il cellulare. Alcuni nuovi modelli sono persino dotati di un cestino per i rifiuti e di una borsa per riporre oggetti personali, quindi perchè non approfittarne?

Per un aiuto nell’identificare sistemi di comunicazione o dispositivi di immagazzinamento più sicuri, chiedete a Centro Carrelli: un esperto vi aiuterà nella valutazione del rischio e saprà indicarvi le contromisure più efficaci del caso.

Back to top